Portatarga

Produciamo e comercializziamo diversi tipi di portatarga. Su tutti i portatarga è possibile stampare il vostro logo e messaggi promozionali.

 

 

Modelli disponibili

 

 

 

PORTATARGA ECONOMICO

 

Portatarga anteriore e posteriore con banda pubblicitaria in polistirolo (flessibile). La banda pubblicitaria è parte del portatarga. Il portatarga è di colore nero. Kit di fissaggio incluso.

 

Dimensioni:

  • Posteriore: mm. 531 x 123; area stampa: mm. 11 altezza
  • Anteriore: mm. 371 x 132; area stampa: mm. 11 altezza

 

Fissaggio: portatarga e targa con le viti sull'automobile.

 

 

PREMIUM 1

 

Portatarga anteriore e posteriore con banda pubblicitaria in polipropilene (più resistente). Possibilità di stampa del vostro logo/messaggio pubblicitario. Il portatarga è di colore nero. Kit di fissaggio incluso.

 

Fissaggio: il portatarga con le viti sull'automobile e la targa con 4 bottoni sul portatarga.

Dimensioni:

  • Posteriore: mm.536 x 135; area stampa mm.17 altezza
  • Anteriore: mm.376 x 124; la stampa non è possibile!

 

 

PREMIUM 2

 

Uguale al portatarga PREMIUM 1, ma il portatarga posteriore è composto da 2 pezzi - il portatarga e la banda pubblicitaria. Possibilità di stampa del vostro logo/messaggio pubblicitario.

Materiale:

  • Polipropilene (portatarga)
  • Polistirene (banda pubblicitaria)

 

Fissaggio: il portatarga con le viti sull'automobile e la targa con 4 bottoni sul portatarga.

 

Galleria

 

ALTRI PORTATARGA

 

È possibile fornire anche portatarga in aluminio e in acciaio e per altri paesi europei. Ulteriori informazioni su richiesta.

 

Galleria

 

Regolamenti

Per molti tipi di veicoli, le targhe devono essere due, una davanti e una sul retro del mezzo, anche se in diversi casi è sufficiente una di esse, in genere quella posteriore. Ogni targa dovrà comunque riportare il medesimo numero o combinazione alfanumerica.

Le targhe devono essere fissate dove previsto dalla casa produttrice del veicolo in modo da essere ben visibili e leggibili, non danneggiate, piegate, oscurate, ulteriormente coperte parzialmente o del tutto. Le targhe possono essere saldate, fissate con viti o si può utilizzare qualsiasi altro modo di fissaggio purché siano ben fissate e non cadano.

 

 

Impostazioni